Oculisitica per l’infanzia

Nelle visite ai bambini più piccoli, in età prescolare, siamo sempre affiancati da una esperta ortottista per escludere ogni possibile difetto muscolare possibile causa di strabismo anche latente. Nei bimbi più piccoli e meno collaboranti ci si avvale di uno schiascopio ad infrarossi che può dare informazioni utili sulla refrazione del bambino anche senza istillare le temutissime gocce. Questo esame permette di avere informazioni utili ad escludere ambliopie o strabismi, ma ovviamente non sostituisce una tradizionale schiascopia (esame fatto in ciclopegia con l’instillazione di gocce) per la prescrizione di un occhiale preciso soprattutto in caso di anisometropia (differenza importante di difetto visivo tra i due occhi).

Presso lo studio è possibile proseguire la visita con sedute ortottiche per esercizi mirati alla rieducazione visiva e motoria.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o continuando la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.